• Tendenze capelli autunno inverno 2014

    Pubblicato il 27/11/2014 nella categoria Capelli

    Quali saranno i tagli e le acconciature più trendy per questo autunno? Ecco le tendenze per capelli per la stagione autunno inverno 2014.

    Sulle passerelle dei marchi più famosi c’è stato un vero e proprio boom dei tagli geometrici e delle acconciature più lineari. Vediamo quelli principali, per avere un’idea di cosa ci proporrà il nostro parrucchiere di fiducia.

    Per questo inverno vedremo il ritorno della frangia, a patto che sia folta e lunghissima. Lo stile japan è quello preferito dagli stilisti, meglio se accompagnato da un colore di capelli scuro e deciso. Largo spazio anche al caschetto cortissimo con frangia, soprattutto sui toni del nero o del castano scuro.

    In generale, i capelli corti sono quelli più visti nelle ultime sfilate, ma non mancheranno anche i tagli lunghi, senza però rinunciare alle geometrie lineari. I tagli più trendy sono quelli con riga centrale e scalature nette e decise con taglio a forbice.

    Largo spazio al volume esagerato, grazie alle cotonature alte, senza rinunciare al liscio estremo. Vedremo un ritorno della classica “cofana” di capelli dal sapore vintage.

    tendenze-capelli-2014

    Per quanto riguarda il colore, dovremo abolire shatush e colpi di sole, per lasciare spazio ai colori piatti e decisi. Sì al biondo platino e al nero corvino, magari impreziositi con delle sottili ciocche dai colori fluo, come il rosa shocking o il blu neon, per un tocco di originalità.

    Anche le acconciature saranno protagoniste per le tendenze hairstyle di questo inverno. In totale contrapposizione rispetto alla durezza e alla mascolinità dei tagli geometrici, ci sarà una grande diffusione delle trecce, da sempre simbolo di romanticismo e femminilità. Niente spazio per la classica treccia alla francese, a favore di uno stile più originale e creativo.

    Tra le trecce più viste in passerella, troviamo soprattutto delle vere e proprie architetture di due o più trecce da combinare per un intrico tortuoso di forme. In primo piano anche i torchon, ad avvolgere la coda di cavallo o al posto del chignon. Un’idea molto originale è quella di legare i capelli ben stretti in una coda di cavallo al centro della nuca, non troppo in basso, dividendo i capelli in più ciocche sottili. Attorcigliate su se stesse le singole ciocche, sigillatele utilizzando lacca e piastra, e disponetele con delle forcine in modo da creare una grande chiocciola composta da più torchon diversi, a creare un disegno unico.

    Largo spazio anche alle code di cavallo, purché siano molto alte e con i capelli perfettamente lisci. Per ottenere questo look, pettinate perfettamente i capelli, eliminando tutti gli eventuali nodi. Applicate una crema modellante per disciplinare anche i capelli più corti, che spesso sfuggono dalle acconciature. Proseguite raccogliendo con una spazzola tutta la chioma in una semplice coda alta al centro della testa, e chiudetela con un elastico con gancio, per un risultato più preciso. Per questo look non è necessario mascherare l’elastico, anzi, potete sceglierne addirittura uno vistoso o colorato, per rendere ancora più originale la coda.

    Insomma, per questo inverno armatevi di forcine, elastici e prodotti modellanti, e preparatevi a dare sfogo alla fantasia per un risultato estroso e stravagante.