• Il look delle celebrità: Sarah Jessica Parker

    Pubblicato il 24/11/2014 nella categoria Moda e Stile

    Sarah Jessica Parker è diventata una vera e propria icona di stile, grazie alle mise originali e alla moda sfoggiate in passerella e nelle puntate di “Sex and the city”. L’abbiamo vista in molte versioni, romantica in rosa, eccentrica con T-shirt e gonna da principessa, elegante con tailleur e tubino nero. Ma qual è il segreto del look di Sarah Jessica Parker?

    Possiamo affermare, senza alcun dubbio, che probabilmente quello che rende i suoi look così speciali è sicuramente la sua audacia. Sarah Jessica Parker non segue i dettami della moda, pur essendo una fashion addicted, ma ama sperimentare con gli accessori e gli abiti più in voga, abbinandoli in un mix originale e di successo.

    Partiamo dai capelli. Sarah Jessica Parker porta da sempre la sua splendida chioma lunga e bionda, eccetto in qualche parentesi cinematografica del passato. Sullo schermo l’abbiamo vista quasi sempre con la riga centrale e il mosso naturale che dona volume al suo viso allungato e sottolinea gli occhi chiarissimi.

    In passerella, però, Sarah Jessica Parker ha sperimentato con acconciature e pieghe diverse. L’abbiamo vista in versione liscio perfetto, con un elegante maxi-chignon alto o con cotonature a tutto volume. In qualunque modo la nostra Carrie Bradshaw decida di portare i capelli, fa sempre centro in quanto a stile.

    Sarah-Jessica-Parker

    Il segreto della chioma di Sarah Jessica Parker è soprattutto il volume. I suoi capelli sono folti e ben trattati, per cui può concedersi di portarli mossi o ricci, senza apparire sciatta. Inoltre, il colore che porta ormai da molti anni è l’ideale per i colori del suo viso. Sarah Jessica Parker predilige i toni del castano chiaro alla radice, sfumati verso le punte con un biondo caldo e luminoso. Queste tonalità donano tantissimo al suo incarnato diafano e agli occhi chiarissimi, senza nulla togliere alla personalità, grazie alle sfumature più calde del castano.

    Per poter ottenere lo stesso effetto, potete seguire qualche esempio di acconciatura, magari abbinandolo ad una delle sue mise.

    Per ottenere delle onde morbide e naturali, applicate una buona maschera idratante dopo lo shampoo, quindi risciacquate ed utilizzate degli specifici prodotti volumizzanti. Togliete l’umidità in eccesso con il phon, quindi procedete ad asciugare i capelli a testa in giù con un diffusore. Una volta asciutti, rendete la parte superiore ed il ciuffo più ordinato, stirandolo con una spazzola tonda, che potrete ruotare leggermente nella parte finale, per ottenere un maggiore movimento tra i capelli.

    Un’altra acconciatura che Sarah Jessica Parker sfoggia spesso in passerella è una semplice coda bassa e laterale, facilissima da realizzare, ma dal risultato elegante e raffinato. Per realizzarla, spazzolate benissimo i capelli con una spazzola ampia, quindi applicate una cera o uno spray modellante, per facilitare l’esecuzione dell’acconciatura e rendere luminosa la chioma. Con la spazzola portate i capelli verso il lato opposto rispetto a quello dove avete eseguito la riga, tenendo da parte una piccola ciocca, e chiudete con un elastico verso il basso. A questo punto prendete la ciocca più piccola, attorcigliatela su se stessa, ed avvolgetela attorno all’elastico, per nasconderlo completamente, quindi fissatela bene con una forcina.

    Per quanto riguarda il make-up, invece, Sarah Jessica Parker preferisce lasciare la sua eccentricità per l’abbigliamento, optando invece per un trucco semplice, che faccia risaltare la naturale bellezza dei suoi occhi. Per sottolineare lo sguardo magnetico, l’attrice sceglie toni neutri, ma iridescenti, per donare luminosità, senza eccedere. Anche le labbra sono raramente truccate con colori accesi, a favore di rossetti e gloss nude.