• Pelle naturale e colori forti per gli occhi

    Pubblicato il 30/11/2014 nella categoria Bellezza e Benessere

    Una delle maggiori tendenze per il make-up di questa stagione prevede una pelle naturale e colori forti per gli occhi. Per ottenere questo effetto sarà necessario utilizzare pochi prodotti per il viso, truccando in maniera naturale ed essenziale le labbra, per lasciare spazio al vero protagonista di questo look: lo sguardo.

    Vediamo come realizzare questo tipo di make-up, con alcuni esempi più classici ed altri più originali.

    La principale regola da seguire sarà quella di evitare l’uso del fondotinta o comunque di limitarlo al minimo. In alternativa, si possono applicare delle creme colorate o le più moderne formulazioni, come le BB cream o le CC cream. Le BB cream, letteralmente Blemish Balm cream, sono delle particolari creme da giorno con il duplice effetto di idratare la pelle e di uniformare il colorito in modo leggero. Questo prodotto è indicato soprattutto per chi non ha molte imperfezioni o macchie da coprire. Le CC cream, Color Control cream, invece, sono specifiche per chi ha un colorito spento, opaco o con particolari discromie. In più, queste due creme hanno anche una protezione solare dai raggi UV, per difendere la pelle dall’azione dei raggi solari durante il giorno.

    In entrambi i casi, è sufficiente spalmare la crema sul viso, come un normale prodotto idratante, avendo cura di non tralasciare nessuna zona.

    Solitamente, non serve nemmeno utilizzare la cipria, a meno che non abbiate una pelle grassa o mista. In questo caso potete stendere un velo di cipria solo sulla zona T, ovvero fronte, naso e mento. Un velo di blush naturale e la base sarà pronta.

    pelle-naturale-colore-occhi-forti

    A questo punto si può procedere con il trucco per gli occhi. Applicate un buon primer per garantire una lunga tenuta ai prodotti che utilizzerete successivamente. Quindi stendete sulla palpebra mobile e su quella inferiore un ombretto naturale, ma abbastanza scuro, sui toni del marrone o del grigio. Per dare un tocco di luce e di originalità al make-up, scegliete un ombretto super colorato ed iridescente, sui toni del verde smeraldo, turchese o giallo brillante, ed applicatelo nell’angolo interno dell’occhio, senza tralasciare la rima inferiore. Come tocco finale, una buona idea potrebbe essere quella di utilizzare un eyeliner colorato, in contrasto con quello dell’ombretto o della stessa tonalità. Ultimate con un mascara volumizzante sulle ciglia superiori ed inferiori.

    In alternativa, potete mettere in risalto lo sguardo con un make-up meno colorato, ma ugualmente intenso: lo smokey eyes. Questa tecnica può essere adattata a vari look ed occasioni, a seconda del colore scelto e della sua intensità. Per una serata più particolare, ad esempio, si può osare con un trucco occhi total black, in stile rock e trasgressivo. Se non volete rischiare di ritrovarvi con un antiestetico “effetto panda”, seguite questi semplici passaggi.

    Per prima cosa, applicate un primer, per evitare che l’ombretto si depositi nelle pieghe della palpebra. Quindi stendete una matita nera sull’attaccatura delle ciglia superiori ed inferiori, creando una riga abbastanza spessa. Con un pennellino, sfumate la matita per tutta la palpebra mobile, cercando di allungare l’occhio verso l’esterno. Fissate la matita con un ombretto grigio scuro sia sulla palpebra superiore che su quella inferiore. Utilizzate un altro ombretto leggermente più chiaro per creare un contrasto graduale con la zona al di sotto dell’arcata sopraccigliare. Quindi in questa zona, create un punto luce con un ombretto molto chiaro. Procedete allo stesso modo anche al centro della palpebra mobile, meglio ancora se con un ombretto perlato. Applicate una matita bianca nella rima interna inferiore se non avete un occhio abbastanza grande, altrimenti potete utilizzare una matita nera. Per completare il trucco, non può mancare un buon mascara volumizzante.

    Se non siete dotate di ciglia particolarmente lunghe e folte, potete sempre applicare delle ciglia finte o ricorrere alle extension per ciglia.