• Perché effettuare un ritocco alle extension ciglia?

    Pubblicato il 23/05/2015 nella categoria Extension Ciglia

    Le extension ciglia rappresentano una valida alternativa alle classiche ciglia finte e al mascara. Molte persone, però, rinunciano all’idea di applicarle, perché temono di ritrovarsi dopo poche settimane con degli spazi vuoti ed un effetto davvero poco naturale. Se siete tra queste persone, sappiate che per evitare di trovarsi in questa situazione, basta effettuare dei semplici ritocchi periodici. Vediamo insieme perché è necessario effettuare un ritocco alle extension ciglia.

    Questa tecnica, importata negli ultimi anni dall’America, è un pratico rimedio soprattutto per chi non è dotato di ciglia particolarmente folte e voluminose e vorrebbe enfatizzare il proprio sguardo, senza dover ricorrere quotidianamente alle ciglia finte. A volte, infatti, il mascara può non essere sufficiente e può anche essere poco tollerato da chi soffre di allergie o irritazioni agli occhi.

    Per questo motivo, sempre più persone, sia donne che uomini, scelgono di ricorrere alle extension ciglia. Per applicarle, è prevista una singola seduta iniziale, dalla durata variabile in base all’effetto che si vuole ottenere, ma  non supera mai le due ore. Alla cliente viene chiesto di stendersi comodamente su un lettino, quindi si procede con una detersione profonda degli occhi, per eliminare tracce di trucco, sebo o impurità. Quindi si applicano degli speciali patch adesivi sulle ciglia inferiori. A questo punto si potrà passare all’applicazione delle extension. Le ciglia finte vengono prelevate singolarmente con una pinzetta, si immerge l’estremità in una speciale colla anallergica, e si fanno aderire saldamente alle ciglia della cliente.

    ritocco-extension-ciglia

    La durata delle extension è di circa tre o quattro settimane. Anche le ciglia, infatti, come peli e capelli, seguono un loro ciclo di crescita. Ogni quarantacinque giorni circa, cadono per lasciare il posto alle nuove ciglia che cresceranno in pochi giorni. Per questo motivo è molto importante sottoporsi a dei ritocchi periodi ogni due o tre settimane, o comunque appena si inizia a notare evidenti spazi lasciati vuoti dalle ciglia cadute.

    Il ritocco ha una durata ed un costo sicuramente inferiore, ed anche in questo caso viene eseguito con la stessa metodica, riapplicando una per una le ciglia finte su quelle appena cresciute. Lo scopo del ritocco è quello di riempire gli spazi vuoti e di rimuovere e riposizionare le ciglia finte che stanno per cadere.

    Se invece il vostro timore è quello di sottoporre i vostri occhi al rischio di infezioni o irritazioni, nessun problema. I prodotti utilizzati per l’applicazione delle extension sono appositamente studiati per ridurre al minimo questo rischio. Infatti si tratta di una colla speciale, assolutamente anallergica, utilizzata anche in ambito chirurgico.

    In ogni caso, verificate sempre che il personale del centro estetico a cui vi rivolgete sia specializzato in questa tecnica, e che utilizzi prodotti conformi alle normative per la tutela della salute.

    Adesso che conoscete tutto sulle extension ciglia, non avete più scuse per non prendere un appuntamento con il nostro centro estetico e sfoggiare fin da subito il vostro nuovo sguardo da cerbiatta.