• Labbra screpolate ? tutti i rimedi in 5 step

    Pubblicato il 21/11/2014 nella categoria Viso e Corpo

    L’autunno è alle porte, e con l’arrivo del primo freddo bisognerebbe cercare di proteggere la nostra pelle dagli effetti del vento, delle basse temperature e della disidratazione. Tra le conseguenze più fastidiose troviamo soprattutto le labbra screpolate. Ma perché si seccano e come possiamo fare per ammorbidirle? Ecco tutti i rimedi in 5 step.

    Le cause delle labbra screpolate sono diverse. Prima di tutto, non si tratta solo di un problema legato ai mesi invernali. Infatti sia il freddo intenso che il caldo eccessivo possono influire negativamente sull’idratazione delle nostre labbra, rendendole secche e screpolate. Tra gli altri fattori può avere un ruolo decisivo anche l’alimentazione. Chi non beve abbastanza acqua o non assume una quantità adeguata di frutta e verdura, può non avere abbastanza vitamine e Sali minerali, essenziali per la bellezza della pelle e delle labbra. Anche alcuni elementi esterni possono disidratare le labbra, come il fumo di sigaretta o l’abuso di bevande alcoliche.

    Le labbra screpolate non sono solo un problema antiestetico, ma possono provocare anche un certo fastidio. Infatti, quando le labbra sono disidratate, possono crearsi delle spaccature o dei piccoli tagli, con frequenti sanguinamenti e una notevole sensazione di bruciore, soprattutto al contatto con alcuni alimenti salati o acidi.

    Quali sono i principali rimedi per liberarsi delle labbra screpolate?

    Step 1: regolare l’alimentazione

    Il primo step è quello di agire a monte, ripristinando il giusto livello di idratazione delle labbra. Per questo motivo, è importante bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. L’acqua può essere introdotta anche attraverso la frutta e la verdura, insieme ai Sali minerali, fondamentali per la salute di tutto l’organismo, ma anche della pelle. In particolare, un’eventuale carenza di vitamine del gruppo A, B ed E, oltre ad un’insufficiente apporto di zinco, manganese e zolfo, possono influire sull’idratazione e l’elasticità delle labbra. Verificate anche che non siano presenti eventuali allergie o intolleranze alimentari, che possono irritare ed infiammare la pelle, comprese le labbra.

    labbra-screpolate-rimedi

    Step 2: abolire le cattive abitudini

    Spesso le labbra possono screpolarsi a causa di alcune cattive abitudini, come quella di mordicchiarsi le labbra o di inumidirle con la saliva. Nel primo caso possono crearsi delle irritazioni o delle piccole lesioni, che possono favorire secchezza e screpolature. La saliva, inoltre, non solo non è in grado di idratare le labbra, ma può favorirne addirittura la disidratazione. Anche il fumo di sigaretta è un fattore fortemente irritante per le labbra, per cui prendete in considerazione l’idea di smettere di fumare.

    Step 3: esfoliare le labbra

    Prima di procedere con qualsiasi trattamento per le labbra, dovete prepararle a ricevere le sostanze nutritive, esfoliandole. Passate un normale spazzolino da denti con le setole morbide sulle labbra, in maniera delicata per qualche secondo. In questo modo eliminerete lo strato superficiale delle labbra ed eventuali pellicine. Otterrete così delle labbra morbidissime da subito.

    Step 4: applicare dei rimedi naturali

    Una volta ultimata l’esfoliazione, potete applicare sulle labbra dei prodotti naturali idratanti e lenitivi. Tra questi i più efficaci sono sicuramente l’olio extravergine d’oliva, l’olio di mandorle dolci o di Argan, il miele oppure il burro di karité. Applicateli sulle labbra e lasciate agire per almeno cinque minuti. Quindi rimuoveteli tamponando con un fazzoletto.

    Step 5: proteggere le labbra

    Ogni volta che uscite di casa, applicate sempre un burro cacao idratante o un balsamo specifico, meglio se naturale o biologico, per idratare e proteggere le labbra in maniera costante.

    Una volta che avrete messo in pratica questi semplici consigli, potrete finalmente dire addio alle labbra screpolate.