• Creme per il viso fai da te

    Pubblicato il 10/12/2014 nella categoria Viso e Corpo

    Per avere una pelle idratata e luminosa non serve acquistare creme costose, ma spesso anche delle semplici creme per il viso fai da te possono essere ugualmente efficaci. La natura, infatti, offre una grande varietà di erbe e piante dalle innumerevoli proprietà benefiche, adatte per qualsiasi tipo di pelle.

    Prima di addentrarvi nell’ambito della cosmesi naturali autoprodotta, è bene cercare prima gli ingredienti che possono fare al caso vostro, in modo da non ottenere risultati controproducenti.

    Vediamo le proprietà dei principali prodotti naturali che possono essere sfruttati per realizzare delle creme per il viso.

    Se la vostra pelle è mista, grassa o a tendenza acneica dovreste puntare soprattutto ad un effetto astringente ed opacizzante, per regolare la produzione di sebo, senza rinunciare però all’idratazione.

    A questo scopo possono essere utili ingredienti come il cetriolo, componente abbastanza frequente nelle creme e nelle maschere per le pelli impure, grazie alle sue specifiche proprietà benefiche per la pelle. Il cetriolo, infatti, è particolarmente ricco di zolfo, vitamina C e Sali minerali, che gli conferiscono un notevole effetto decongestionante, lenitivo e rinfrescante. I prodotti a base di cetriolo possono essere sfruttati anche come rimedio contro le occhiaie.

    Anche lo yogurt può essere particolarmente indicato per le pelli grasse, ma è ottimo per qualsiasi tipo di pelle, grazie all’elevato contenuto di fermenti vivi e di acido lattico, che lo rendono idratante, emolliente, levigante e tonificante. Lo yogurt può essere utilizzato per realizzare scrub e maschere per il viso, accostandolo eventualmente ad altri ingredienti, in base alla tipologia di pelle.

    creme-viso-faidate

    Il limone, ad esempio, è noto da sempre per le sue proprietà astringenti, purificanti ed esfolianti. È ottimo come ingrediente secondario per maschere e creme con risciacquo, mentre utilizzato puro può aiutare a schiarire le macchie scure della pelle.

    Un’ottima crema astringente per il viso a base di yogurt, ad esempio, può essere realizzata miscelando due cucchiai di yogurt bianco naturale con un cucchiaino di succo di limone. Mescolate bene ed applicate il composto ottenuto su tutto il viso, evitando il contorno occhi. Lasciate in posa per almeno dieci minuti, quindi risciacquate. La vostra pelle sarà morbidissima, levigata e purificata.

    Se invece la vostra pelle è normale o secca, e desiderate donarle un nutrimento profondo, potreste ottenere un’ottima crema per il viso, mescolando due cucchiai di yogurt con uno di miele. Applicate sul viso, quindi risciacquate.

    Se invece desiderate un prodotto senza risciacquo, da utilizzare tutte le mattine, per prima cosa procuratevi gli ingredienti necessari, reperibili facilmente al supermercato o in erboristeria.

    Per realizzare un’ottima crema idratante per pelli normali e secche, vi serviranno dell’acqua distillata, olio di mandorle dolci, cera d’api e dell’olio essenziale di rosa. Fate sciogliere in un pentolino a bagnomaria 3 cucchiai di cera d’api con 3 cucchiai di olio di mandorle dolci, quindi aggiungete l’acqua distillata, che avrete precedentemente riscaldato. Mescolate perfettamente con un mixer, finché il composto non inizia ad assumere la consistenza di una normale crema per il viso, quindi aggiungete due gocce di olio essenziale di rosa e mescolate ancora. Prendete un apposito contenitore, che potrete reperire facilmente al supermercato, oppure riutilizzate un barattolo di una vecchia crema idratante, dopo averlo pulito e sterilizzate. Chiudete bene con un coperchio ed avrete ottenuto la vostra crema idratante e super nutriente.

    Se, invece, la vostra pelle è grassa o mista, potete sfruttare la stessa ricetta, sostituendo l’olio di mandorle dolci con uno meno ricco, come l’olio di jojoba, aggiungendo un olio essenziale specifico. L’olio essenziale di lavanda, ad esempio, è antinfiammatorio e normalizzante, mentre il Tea tree oil è perfetto in caso di acne, grazie alle proprietà decongestionanti ed antibatteriche.

    Una volta che avrete scelto il vostro rimedio, non vi resta che mettervi ai fornelli e preparare la vostra crema fa da te ideale.