• Allungamento ciglia: la tecnica Swift

    Pubblicato il 27/05/2016 nella categoria Ciglia

    L’allungamento ciglia rappresenta la nuova frontiera della bellezza. Chi non vorrebbe avere ciglia lunghe, folte e in grado di rendere lo sguardo sempre più affascinante? In questi anni son stati fatti molti passi in avanti nel settore e una recentissima tecnica impiegata nei saloni è la tecnica Swift, che può essere Express, Fast oppure Veloce.

    Si tratta di una tecnica che si propone completamente diversa rispetto a quella tradizionale, anche se vi è un punto in comune, ovvero l’impiego di ciglia Mink o Silk. La differenza principale fra la tecnica Swift e le metodologie tradizionali si basa su un’applicazione che avviene ad occhi aperti e che permette a chi si sottopone al trattamento di rimanere comodamente seduto. I tempi di applicazione si propongono molto brevi, circa 30-45 minuti e l’applicazione prevede che le ciglia vengano applicate impiegando una speciale colla per occhi sensibili ad asciugatura lenta.

    Ad un occhio ‘inesperto’ il risultato appare identico a quello naturale, ma chi sa analizzare con piglio professionale il lavoro nota indubbiamente che non si tratta di un lavoro preciso. Si tratta di una caratteristica propria di questa tecnica, la quale è consigliata nel caso in cui il cliente chieda un’applicazione veloce nei tempi ed economica nei costi. Il metodo Swift è infatti molto rapido ed è nato nel mondo della moda, quando per sfilate o shooting vi era la necessità di applicare ciglia artificiali in tempi rapidi, evitando però l’effetto innaturale delle strip.

    allungamento-ciglia-swift

    Il metodo Swift ha una doppia valenza per i professionisti del settore, perché da un lato permette di offrire un’alternativa veloce ed economica alla clientela, ma anche di rimuovere e rifare l’apposizione delle ciglia artificiali nel caso di situazioni in cui le ciglia non siano state applicate professionalmente. La conoscenza di questa tecnica si propone quindi complementare a quella tradizionale, che chiede l’apposizione ciglia per ciglia sulla base naturale, regalando un effetto unico e curato allo sguardo. Grazie alla tecnica Swift si può quindi rimediare ad errori compiuti da altre persone, in modo pratico e veloce, nonché rendere felici le clienti che desiderano ottenere uno sguardo magnetico in un tempo più breve.

    È interessante notare che la tecnica Swift richiede una sessione di circa mezzora e la durata dipende, come accade con la tecnica tradizionale, dalla cura che la cliente impiega nella detersione e nei gesti quotidiani. L’estensione ciglia chiede infatti di seguire con scrupolo le indicazioni dei professionisti che hanno eseguito il lavoro, quindi di aspettare il giusto tempo di asciugatura, di non strofinare gli occhi con le mani e di impiegare i giusti prodotti per la detersione e il make-up.

    In questo modo le ciglia artificiali possono durare più a lungo e regalare uno sguardo felino per molto tempo. La tecnica Swift permette infatti di migliorare lo sguardo in vista delle occasioni più importanti, come ad esempio un matrimonio o un evento speciale, ma anche di rendere lo sguardo più magnetico in vista degli impegni di tutti i giorni quando si vuole accrescere con le giuste tecniche di bellezza il fascino e l’appeal personale.