• L’acconciatura si ispira alle serie tv

    Pubblicato il 28/11/2016 nella categoria Capelli

    Le ultime sfilate di moda hanno concentrato l’obiettivo sugli abiti, ma hanno rivelato anche tante tendenze di hair style e make up. Una tendenza che non è certo passata inosservata è il caschetto ordinato, con linea laterale. I volumi sono apparsi molto appiattiti, soprattutto da Prada, che ha fatto sfilare le modelle con acconciature che riportano alla mente lo stile di molte protagoniste delle serie tv. La prima iconica ispirazione arriva da Rory Gilmore, protagonista di “ Una Mamma per Amica”, che portava i capelli piatti, ordinati e pettinati con questa acconciatura. La linea laterale dona alle giovanissime ed è un passe partout che può essere sfoggiato in mille e più occasioni. Gli amanti del nerd style l’avranno riconosciuta in Amy di the “ Big Bang Theory ”, fidanzata super cervellona del protagonista Sheldon Cooper, ma il richiamo più forte guarda al mondo del cinema, in particolare dalla Margot dei Tenenbaum interpretata da Gwyneth Paltrow.

    gwyneth-paltrow-caschetto-stile

    I volumi si sono quindi dimostrati piatti nelle ultime sfilate e il bob con linea laterale e forcina a definire il tutto si è proposto come un must di stagione che non può essere sottovalutato. La linea laterale è definita, talvolta a zig zag come si usava molto negli anni ’90, ed è completata da una bella forcina che limita i probabili movimenti del ciuffo. I volumi piatti sono quindi ricercati e possono essere ottenuti da chiunque, da chi li vanta per natura, ma anche da chi li ricerca con i giusti prodotti di styling. Ecco nascere linee per la cura dei capelli che non voluminizzano ma appiattiscono volutamente e collezioni di forcine e fermagli decisamente interessanti.

    La linea laterale definita dalla forcina può infatti fare riferimento alle occasioni più semplici e informali, ma anche rivelarsi con originalità se i fermagli si ispirano ad uno stile ben definito. Il mood dark in vigore da settembre, chiede di accompagnare questa acconciatura con fermagli neri, magari arricchiti da qualche piccolo brillante o borchietta. Le amanti del gusto classico possono invece infatuarsi di fermagli piani, realizzati in osso e, perché no, arricchiti da dettagli animalier.

    E infine, il bob con riga laterale sa accorciarsi e diventare molto interessante per chi ama le acconciature e i tagli corti. In questo caso il fermaglio chiede di essere ridotto nelle dimensioni e si sostituisce il più delle volte con una bella forcina a tono. La forcina può essere scelta nel colore dei capelli, quindi scura o chiara, oppure proporsi in versione baby, a clip e arricchita da colori che sanno essere favoriti dalla moda. Si tratta ancora una volta delle tinte terrene, quindi il rosso scuro, il marrone cioccolato e l’eterno nero, nuance che richiamano il colore delle foglie che cade e l’arrivo imminente della stagione più fredda. Ciò che conta è definire e appiattire, quindi largo all’impiego di prodotti di styling definiti e all’uso ‘smodato’ del pettine, che mai come in questa stagione chiede di abbandonare le chiome selvagge a favore di un rigore certo e ben definito nelle acconciature.