• Extension per le ciglia in estate: 5 cose da sapere

    Pubblicato il 08/05/2018 nella categoria Extension Ciglia

    Le extension per le ciglia sono delle alleate davvero straordinarie per tutte le ragazze che desiderano sfoggiare uno sguardo seducente, senza dover ricorrere per forza a mascara, matita e altri prodotti make up. Sappiamo bene che farsi applicare le extension alle ciglia può dunque regalare una marcia in più al nostro look e alla nostra bellezza, ma con l’avvicinarsi dell’estate, quali saranno le cose che dovremmo sapere per evitare di rovinare le nostre piccole alleate di bellezza? Ed esistono delle controindicazioni per chi desidera farsi applicare le extension alle ciglia in estate? Ecco alcune indicazioni utili per voi.

    Extension alle ciglia in estate: perché farle?

    Le ragazze che hanno provato le extension alle ciglia assicurano che quello estivo è il periodo più adatto per provare questo particolare tipo di trattamento. Il perché è presto detto. Le extension ci permetteranno di avere uno sguardo seducente in ogni momento della giornata, senza doverci preoccupare del mascara che potrebbe sbavare a causa del caldo afoso o a causa dei tanti bagni che faremo al mare o in piscina. Sapere di avere uno sguardo seducente e penetrante ci farà sentire inoltre più sicure della nostra bellezza e di noi stesse. Non vi sembra già questa una ragione più che valida per provare questo tipo di trattamento? Ma detto ciò, quali saranno le cose da sapere in vista dell’estate per chi ha le extension alle ciglia? Scopriamolo insieme!

    Come prendersi cura delle extension alle ciglia in estate

    Come abbiamo detto, le extension alle ciglia saranno davvero delle grandi amiche della vostra estate, ma durante questa stagione è importante prendersene cura con un pizzico di attenzione in più. Ecco dunque alcuni consigli utili per prendervi cura delle extension alle ciglia e non rischiare di rovinarle.

    1. Dopo aver fatto il bagno al mare o in piscina, sciacquate gli occhi con acqua dolce ed asciugateli tamponandoli delicatamente (mai sfregandoli) con una tovaglia morbida. Questo perché sia il cloro che l’acqua salata possono influire sulla tenuta delle ciglia e farle quindi cadere o rovinarle.
    2. Evitare il calore diretto o estremo vicino alle ciglia, che potrebbe danneggiare e rovinare le vostre extension
    3. Durante l’estate, si sa, tendiamo a svolgere più attività fisica, e quindi sudiamo di più. Il sudore trasporta però con sé oli naturali della pelle che possono entrare in contatto con gli occhi e compromettere la tenuta delle ciglia. Per ovviare al problema, se vi trovate in una situazione in cui sapete già che suderete molto (se ad esempio state per fare sport), potreste semplicemente indossare una fascia per capelli. Dopo aver fatto attività fisica sciacquate gli occhi come abbiamo spiegato poche righe più sopra.
    4. Mantenere pulite le ciglia: se vi trovate in spiaggia o in campeggio, è probabile che sporcizia e detriti si accumulano sulle ciglia. Vi consigliamo quindi di tenerle pulite sciacquando gli occhi sotto la doccia, e come sempre ricordate di non sfregarle quando le asciugate!

    Protezione solare: molte marche di filtri solari contengono oli che potrebbero indebolire la tenuta della colla, e causare quindi la caduta delle extension. La soluzione non è naturalmente quella di non applicare la protezione solare, ma evitate di applicarla nella zona delle ciglia, e proteggetevi dal sole utilizzando un bel cappello, degli occhiali da sole e riparandovi sotto l’indispensabile ombrellone!