• Che capelli fantastici: i mermicorn hair

    Pubblicato il 07/01/2016 nella categoria Capelli

    Il 2015 è stato un anno folle per quanto riguarda le tendenze dei capelli; si è passati dai grigi dei Granny Hair, al broux e allo shatush che a quanto pare sono già passati di moda. Per l’inverno 2016 la nuova tendenza sta già prendendo piede spopolando su internet e promettendo risultati spettacolari; si tratta dei Mermicorn Hair ideati per tutte le amanti del fantasy. Quali sono le particolarità di questo nuovo must have dell’inverno? Senza dubbio l’ispirazione alla mitologia e il bizzarro procedimento tecnico per ottenerli! Una vera e propria rivoluzione di chioma.

    Mermicorn Hair, un trend che viene direttamente dagli Stati Uniti e che deve il suo nome all’unione di due parole inglesi Mermaid (sirena) e Unicorn (unicorno). Si tratta essenzialmente di uno shatush color bianco latte o bianco ghiaccio, ottenuto schiarendo il più possibile le punte e che ricorda il manto candido degli unicorni e i capelli delle sirene, creature davvero affascinanti, ma rendere la propria chioma simile alla loro si tratta senza dubbio di una esclusiva scelta delle più coraggiose e delle più audaci, in quanto non è certo un trend dai toni soft e look discreti.

    Alcuni la considerano una reinterpretazione del Granny Hair, altri invece l’evoluzione delle meches e del bayalage, per altri ancora è un’evoluzione eccentrica dello Shatush. Più la base naturale dei capelli è scura e più il risultato sarà glamour. I capelli per dare il massimo con questa tecnica però devono essere lunghi, altrimenti non sarà possibile ottenere i giochi di ombre e sfumature giusti.

    Capelli-mermicorn

    Per realizzare un’alternativa più eccentrica e frizzante dell’effetto Mermicorn si può addirittura scegliere la variante multicolor andando a realizzare sulle punte diverse sfumature da accompagnare alla schiaritura bianca, che funzionerà da sfondo per le tinte vivaci. Si potrà optare per delle particolari pennellate di viola, di blu e di rosso ben combinate tra loro. Un look folle da osare magari per la notte di Capodanno?

    Come ottenere dei Mermicorn perfetti?

    Anche la tecnica utilizzata per questo effetto fantasy è fuori dagli schemi.

    Il procedimento consiste infatti nello stendere tutta la chioma su di un tavolo o una superficie rigida, disponendo tutti i capelli a raggiera. Questi dovranno poi essere divisi in piccole ciocche e man mano decolorati.

    La testa dovrà essere reclinata, non si potrà quindi stare comodamente sedute sulla poltrona del parrucchiere, ma bisognerà rimanere letteralmente sdraiate, questo perchè è necessario vedere piano piano ogni ciocca nell’evoluzione del colore e per permettere al colore di assorbire bene ed in maniera uniforme.

    Una delle prime a postare sul web le foto di questo processo, chiamato nel campo Fluid Hair Painting, è stata l’hair stylist KL Christofferen del salone Modern Salon in Michigan, che nel giro di pochi giorni ha ottenuto oltre 42mila follower su Instagram, ecco il link al suo profilo dove vedere alcuni esempi di Mermicorn.

    Volete vedere tante infinite foto di capelli colorati così? Basterà digitare l’Hashtag #Mermicorn e lasciarvi conquistare dal FluidHairPainting! Senza dubbio troverete la tinta che fa per voi! Non rimane quindi che trovare un parrucchiere che si presti ad eseguire questa particolarissima tecnica!