• Ritocco extension ciglia: in cosa consiste?

    Pubblicato il 28/02/2014 nella categoria Extension Ciglia

    Il ritocco effettuato sulle ciglia consiste nell’attaccare delle ciglia artificiali a quelle naturali. Esse vengono attaccate con una colla apposita, una per una, per rendere lo sguardo più profondo, intenso e, perciò, irresistibile. In particolare, ve ne sono di diverse misure e curvature, in questo modo, è possibile ottenere effetti personali e fantasiosi.

    Tra quelli più in voga, comunque, v’è l’effetto sguardo da gatta, che si distingue per la forma più allungata dell’occhio. A tal proposito, questo risultato è ottenuto attaccando ciglia più lunghe all’esterno dell’occhio e più corte all’interno. Ad ogni modo, l’extension per ciglia è un’operazione che richiede tanta precisione e pazienza che solo gli specialisti del settore hanno.

    operazione di ritocco extension ciglia

    Secondo un calcolo approssimativo, il numero delle ciglia che vengono applicate durante questa operazione si aggira intorno alle 70 a 120 ciglia per occhio, tutto dipende dalla grandezza dell’occhio. Com’è ovvio, tutte le estensioni sono attaccate alle ciglia naturali con una colla appositamente ideata e testata così da non dare fenomeni allergici.

    Per ciò che concerne, invece, la durata e il mantenimento dell’extension, si aggirano intorno alle due – quattro settimane,  e non è dettata dalla colla che è permanente, ma dal ciclo di vita che caratterizza le proprie ciglia. In altre parole, l’estensione per dura fino a quando non cade il vero ciglio a cui, ovviamente, è stata attaccata.

    Al di là di questo, comunque, la caduta delle estensioni è molto graduale per cui è scongiurata l’eventualità che si possano venire a creare dei buchi. Tra l’altro, una volta effettuata la prima applicazione, di solito, è operato un ritocco trascorse le due – tre settimane. Questo ritocco si propone lo scopo di riempire i punti in cui le ciglia “vere” risultano cadute. È in questo modo, dunque, che si protrae nel tempo l’effetto inziale.


    Tags: , , ,