• Il trucco di Angelina Jolie

    Pubblicato il 12/10/2014 nella categoria Extension Ciglia

    Angelina Jolie è una delle donne più belle del pianeta, con il suo fascino misterioso e seducente. Ma qual è il segreto della sua bellezza? Sicuramente gran parte del merito è di Madre Natura, ma anche il make-up è importante per valorizzare i suoi punti di forza. Vediamo insieme il trucco di Angelina Jolie, e come riprodurlo in maniera semplice ed efficace.

    Guardando una fotografia di Angelina Jolie, le parti del viso che risaltano di più sono soprattutto le labbra carnose, gli occhi grandi e le sopracciglia perfette. Per incorniciare questi lineamenti così particolari, anche l’incarnato ha una sua importanza, tanto che raramente vediamo Angelina Jolie con un colorito diverso dal suo solito pallore diafano.

    Iniziamo proprio dalla base, il primo, importante step per poter realizzare un trucco impeccabile. Il viso di Angelina Jolie ha una forma squadrata, con gli angoli particolarmente pronunciati. In primo piano risultano soprattutto gli zigomi, alti e in primo piano. Per valorizzare al meglio questi lineamenti, partiamo da un buon primer viso, per poi procedere con un fondotinta illuminante, leggermente più chiaro rispetto all’incarnato, senza esagerare. Ricordate che l’effetto “cerone” è antiestetico tanto quanto quello “mascherone”. Stendiamo quindi un velo di cipria, per fissare ed opacizzare il fondotinta. Passiamo infine ad un blush naturale, per riscaldare il viso, senza far risaltare eccessivamente gli zigomi.

    trucco-angelina-jolie

    Le labbra di Angelina Jolie sono molto voluminose e sensuali, per cui è preferibile valorizzarle senza intensificarne il volume. Applicate una matita ed un rossetto nude satinato, senza esagerare con l’effetto “glossy”.

    Gli occhi di Angelina Jolie sono bellissimi già senza trucco, grazie al colore verde intenso e alla forma a mandorla, che le conferiscono un aspetto felino. Per sottolinearli, Angelina Jolie predilige un effetto naturale, dando importanza a forma e colore, senza appesantire lo sguardo con un make-up carico di eccessi. Le nuance che utilizza più spesso sono quelle sui toni neutri, con un tocco di oro o bronzo, che richiama le pagliuzze dorate della sua iride. Per eseguire il trucco occhi di Angelina Jolie, stendete prima un primer specifico. Quindi procedete applicando un ombretto chiaro iridescente sulla palpebra mobile, ed uno marrone più scuro partendo dalla piega palpebrale, sfumando verso l’esterno. Eseguite la stessa tecnica sul bordo inferiore delle ciglia. Per un tocco più luminoso, tamponate la parte centrale della palpebra con un ombretto color bronzo. Angelina Jolie non fa mai a meno dell’eyeliner nero, che applica in maniera elegante, con un riga più sottile nella parte interna dell’occhio e più spessa verso l’esterno. Infine, applicate un ombretto molto chiaro sull’arcata sopraccigliare, ed ultimate con un illuminante cremoso nella zona occhiaie fin sopra alle sopracciglia, per conferire una maggiore naturalezza e per “pulire” eventuali imperfezioni nel trucco.

    Le sopracciglia di Angelina Jolie sono sempre impeccabili, per cui è importante correggerne la forma con una pinzetta e modificare eventuali imperfezioni con una matita specifica.

    Il tocco finale, essenziale per la buona riuscita di qualsiasi make-up, è l’applicazione di un mascara volumizzante oppure delle ciglia finte. Se le vostre ciglia non sono particolarmente lunghe e folte, potreste provare con le extension, una delle soluzioni più moderne per ottenere immediatamente e a lungo uno sguardo più intenso.

    Se volete imparare la tecnica giusta per applicarle, il nostro centro potrebbe fare al caso vostro. Con i nostri corsi professionali, potreste imparare ad applicare le extension ciglia in maniera perfetta, per un risultato garantito.