• Tintura ciglia: estetista o fai da te?

    Pubblicato il 05/06/2017 nella categoria Ciglia

    Molte donne hanno le ciglia di un colore molto diverso dai capelli, per natura o per evoluzione, perché nel corso del tempo hanno scelto di tingere i capelli. Ecco che l’armonia fra viso e capelli chiede alle ciglia di essere uniformate dal punto di vista del colore. Solo in questo modo la resa cromatica complessiva può risultare impeccabile e le donne possono contare su uno sguardo ammaliante. Ma c’è un’altra ragione perché la tintura ciglia è così gettonata fra le donne moderne. Si tratta della richiesta di avere uno sguardo profondo, che si ottiene solitamente con un colore delle ciglia intenso, dal nero al marrone cioccolato, fino a tonalità che possono virare anche al blu oltre mare e al verde bosco.

    Ecco che la tintura ciglia arriva in aiuto di tutte le donne che non vogliono usare il mascara, perché sono stanche o perché non amano particolarmente truccarsi, ma desiderano ugualmente poter contare su ciglia ‘ da bambola,’ quindi lunghe, setose e impeccabili dal punto di vista del colore.

    Come si fa la tintura ciglia?

    Si tratta di un rituale che merita di essere eseguito, in assoluto, presso i centri professionali e che impiega speciali tinture per le ciglia applicate secondo regole ben definite. Mentre la tintura dei capelli può essere applicata anche con il fai da te, grazie ai tanti prodotti che si trovano in commercio, con le ciglia non si scherza, perché si tratta della zona perioculare, una delle più delicate e sensibili di tutto il corpo.

    La tintura ciglia merita quini di essere effettuata presso i saloni professionali, che impiegano tinture apposite, sicure dal punto di vista della resa e della durata. Si tratta di prodotti particolari, formulati appositamente per le ciglia e che meritano di essere applicati secondo uno specifico protocollo che permette di ottenere ciglia tinte uniformemente.

    La tintura delle ciglia può essere richiesta a complemento di trattamenti specifici che si propongono di allungare e di definire le ciglia come l’extension o la permanente. In questo caso, gli operatori procedono con il trattamento desiderato e alla sua conclusione lavorano per tingere le ciglia in tutta sicurezza. Il risultato? Ciglia perfettamente incurvate, ricche nel volume e nella densità, quindi tinte perfettamente secondo le aspettative delle clienti.

    Quando si sceglie di tingere le ciglia è quindi fondamentale rivolgersi ai saloni professionali e non operare con il fai da te. Le ciglia sono un’area davvero delicata e il fatto che si trovano negli occhi impedisce di fare un buon lavoro in autonomia. A ciò si lega il rischio di usare prodotti scadenti o inadatti, che potrebbero causare seri guai di salute, soprattutto sulle persone che hanno la pelle delicata. Ecco che rivolgersi a un salone professionale è in assoluto la scelta migliore, perché si possono chiedere informazioni sui trattamenti, sui prodotti usati e anche un consiglio professionale sul colore più adatto da scegliere.

    Lashdream accoglie i clienti con competenza e professionalità ed è a loro disposizione per un appuntamento di tintura ciglia. Vi invitiamo a dare un’occhiata al listino e a chiamare in sede per fissare un primo incontro.