• Routine fondotinta per tutti i giorni

    Pubblicato il 02/10/2014 nella categoria Bellezza e Benessere

    Come molte donne già avranno notato, la nostra pelle, cambia di stagione in stagione. In particolare, essa si presenta mista e tendente al lucido in estate e secca in inverno.

    Ebbene, come porre rimedio ai capricci della nostra pelle?

    Il trucco risiede nell’utilizzare una texture adatta al periodo in cui ci troviamo. Spesso capita di provare moltissimi fondotinta, senza trovare quello adatto al proprio colore di pelle, tuttavia una volta individuato va accompagnato ad un primer e ad un correttore.

    fondotinta-viso-tutti-i-giorni

    Il primo andrà utilizzato sugli occhi mentre, il secondo sul resto del viso. Assolutamente immancabile è la cipria che grazie al suo effetto opacizzante elimina l’effetto lucido sulla pelle, in particolare, nella zona T.

    Non è importante utilizzare dei prodotti specifici quanto quelli che si adattano al vostro tipo di pelle; è bene, in particolare, utilizzare sempre lo stesso tipo di prodotto in modo tale da consentire alla propria pelle di adattarsi alle caratteristiche dello stesso e, dunque, di beneficiare dei suoi effetti.

    Cambiare sempre fondotinta, come qualunque altro tipo di cosmetico, pone la pelle ad uno stress davvero eccessivo che non fa altro che aumentare gli inestetismi che già ci sono come, ad esempio, i pori dilatati, l’effetto lucido come anche le occhiaie.

    Il segreto, dunque, è applicare un fondotinta adatto alla propria tipologia di pelle e dopo applicare primer e correttore. Questi passaggi, semplici e davvero immediati, assicureranno un risultato praticamente perfetto che potrà essere effettuato tutti i giorni senza che si procuri al proprio viso dei danni ulteriori, nel caso in cui questi già vi siano, o di danni subentrati in un secondo momento.

    Quindi, ricapitolando, la nostra pelle è soggetta a continui mutamenti, determinati ora dalla stagione ora dal clima, per cui, una volta individuato il fondotinta più adatto esso va utilizzato senza interruzioni o cambi che, a lungo andare, si rivelerebbero dannosi.