• Perché le extension ciglia hanno una durata variabile?

    Pubblicato il 11/07/2016 nella categoria Extension Ciglia

    Sbarcata in Italia da qualche tempo, le extension ciglia sta già conquistando tutte con il suo carisma, perché si tratta di una tecnica che sa regalare uno sguardo profondo e intenso, nonché rendere l’intero viso più bello e armonico. Le extension ciglia vengono applicate nei saloni professionali e dalla scelta dei materiali e della bontà delle tecniche impiegate dipende molto del suo successo e della sua durata.

    Il fai da te nelle extension ciglia è infatti sconsigliato, perché per ottenere i risultati migliori è ideale affidarsi a tecniche sopraffine come la one to one, in cui si applica una singola ciglia artificiale sulla base di quella naturale, assicurando un effetto omogeneo e armonioso allo sguardo. Tanta attenzione viene inoltre riservata alla qualità della colla, al processo di posa e all’apposizione di patch e di primer che sanno preparare l’occhio e la base a ricevere il giusto trattamento.

    La domanda più frequente che viene posta riguardo alla lash extension è la seguente, ovvero perché la sua durata è così variabile? Molti sono i fattori che concorrono a decretare la durata delle ciglia, far i quali la capacità di rigenerazione delle ciglia naturali. Un trattamento di extension ciglia vengono applicate ciglia dopo ciglia sulla base, che naturalmente dopo un certo periodo di tempo cade, assieme alle ciglia artificiali. Si tratta di un processo varia da donna a donna, quindi è faticoso quantificare una durata standard delle extension ciglia, anche se di base si tratta di un arco di tempo che va da due a cinque settimane.

    durata-extension-ciglia

    Vi sono anche altri fattori che possono decretarne il successo e la durata come la cura che la persona applica nel periodo di immediata post apposizione e i rituali di bellezza successivi. I professionisti consigliano di non impiegare certi prodotti e di non lavare con acqua le ciglia almeno per 24 ore dopo la prima applicazione, per permettere alle colle di aderire perfettamente. Rispettare queste regole è quindi fondamentale perché la lash extension sia quanto mai durevole.

    Nel corso delle settimane successive è importante non sfregare gli occhi, soprattutto con forza e cercare di prestare attenzione all’acqua del mare e della piscina, perché è molto ricca di sostanze corrosive. Un’attenzione speciale va anche riservata all’uso del make up e alla preferenza accordata a prodotti di buona qualità, nonché a tecniche di strucco leggere ma efficaci. Vanno in particolare evitati gli struccanti oleosi che potrebbero intaccare le colle impiegate nell’extension e una volta detersi gli occhi vanno tamponati con leggerezza, impiegando un asciugamano morbido.

    Seguendo queste regole la lash extension può durare più a lungo, quindi regalare risultati migliori nel corso del tempo. In ogni caso è importante sottoposti al processo di ritocco ogni due o tre settimane circa. Si tratta di una seduta molto più veloce e pratica rispetto alla prima che permette di aggiungere le ciglia perse e quindi di rinfoltire nuovamente lo sguardo.