• Macchie del viso: come trattarle?

    Pubblicato il 25/10/2014 nella categoria Bellezza e Benessere

    Molte donne vedono apparire all’improvviso delle macchie sulla pelle del proprio viso, ma spesso non sanno a cosa queste siano dovute, né cosa fare per attenuarle. Vediamo insieme come riconoscere le macchie del viso e come trattarle.

    Innanzitutto, è opportuno fare una prima distinzione tra le due tipologie di macchie più comuni, quelle chiare e quelle scure.

    Per quanto riguarda le macchie scure, si tratta di una condizione abbastanza frequente, caratterizzata dalla comparsa di aree più o meno estese, di una tonalità di colore più scura rispetto a quella del resto del viso, generalmente marroncina o brunastra. Tra le cause principali che portano alla formazione delle macchie scure, troviamo soprattutto un’iperpigmentazione dei melanociti, che iniziano a produrre una maggiore quantità di melanina, il pigmento responsabile del colore della pelle, ma anche un’esposizione eccessiva ai raggi solari. Quando prendiamo il sole, infatti, la pelle reagisce normalmente manifestano la tipica abbronzatura. In alcuni casi, però, ad esempio se non utilizziamo una buona protezione solare, i raggi UV possono intervenire in maniera impropria sulla pelle, provocando la comparsa delle macchie scure. Queste possono rappresentare anche il sintomo di alcuni disturbi a livello epatico, quando il fegato non è più in grado di eliminare le scorie metaboliche dell’organismo, che si accumulano nelle cellule. Altri fattori che possono essere correlati a questo fenomeno includono gli sbalzi ormonali, soprattutto nel corso della gravidanza, ma anche l’acne e l’invecchiamento, con le tipiche macchie brune dell’età.

    Le macchie chiare, invece, sono generalmente biancastre, e sono attribuibili nella maggior parte dei casi ad alcune condizioni infettive o meno della pelle, come la Pitiriasi versicolor o alba, la vitiligine e alcune infezioni fungine.

    soluzioni-macchie-viso

    Il trattamento delle macchie della pelle varia naturalmente in base al tipo di macchia.

    Per quanto riguarda le macchie scure, il trattamento solitamente è mirato a schiarire le aree iperpigmentate. Questa operazione può risultare controproducente se ci si affida al fai-da-te, per cui può essere opportuno rivolgersi ad un centro specializzato oppure ad un dermatologo. A questo scopo esistono in commercio diversi prodotti ad azione schiarente, in crema o lozione, da applicare esclusivamente sulle macchie per un periodo di tempo abbastanza lungo. Queste creme vanno utilizzate anche per due o tre mesi, prima di poter vedere dei risultati, e normalmente contengono principi attivi che agiscono a monte, inibendo la tirosinasi, l’enzima responsabile della produzione della melanina.

    Un fattore importante per accelerare la schiaritura delle macchie scure è l’utilizzo costante di prodotti esfolianti, che accelerino il ricambio cellulare. Per questo, può essere utile sottoporsi a peeling delicati o a trattamenti più aggressivi a base di acido salicilico, acido glicolico o acido lattico, meglio se presso un centro specializzato.

    Nei casi più persistenti, si può optare anche per la laserterapia, che agisce in profondità, distruggendo le cellule responsabili della pigmentazione cutanea.

    Per quanto riguarda, invece, le macchie chiare sulla pelle, in questi casi può essere più opportuno recarsi dal proprio medico, per analizzarne attentamente l’origine e proporre un trattamento con antimicotici adeguato. Un caso particolare è quello delle macchie bianche lasciate dai segni dell’acne. In questo caso potete rivolgervi presso un centro estetico specializzato, che vi illustrerà le varie opzioni. Una di queste è la microdermoabrasione, un innovativo procedimento che aiuta a rimuovere lo strato superficiale della pelle in varie sedute, aiutando a rimodellare le cicatrici. Anche il peeling chimico agisce nella stessa maniera, grazie all’applicazione sul viso di acidi in grado di esfoliare in profondità la cute.

    In ogni caso, se desiderate liberarvi una volta per tutte delle macchie sul viso, ma le normali creme e lozioni sembrano non avere alcuna efficacia, rivolgetevi al centro estetico di fiducia o al vostro dermatologo, che saprà aiutarvi ad eliminare questo antiestetico problema.