• Il trucco di Barbara Palvin

    Pubblicato il 02/09/2014 nella categoria Moda e Stile

    Se amate il trucco di Barbara Palvin e volete riprodurlo, non dovete fare altro che seguire poche e semplici mosse. Dopo aver steso una crema idratante su tutto il viso, bisognerà preferire un fondotinta compatto; esso andrà steso con l’aiuto di una spugnetta o anche di un applicatore.

    Successivamente, con l’uso di un correttore si dovranno coprire con cura le eventuali occhiaie e imperfezioni. Per un trucco a lunga tenuta, si fisserà il tutto con della cipria non troppo scura. Per realizzare un make up impeccabile, va prestata la giusta attenzione al trucco degli occhi.

    Nel caso specifico della modella ungherese, le sopracciglia sono piuttosto definite, per cui bisognerà sincerarsi di marcare le proprie; per fare ciò si ricorrerà ad un ombretto dello stesso colore delle proprie sopracciglia.

    trucco-barbara-palvin

    Per quanto concerne il trucco delle palpebre mobili, invece, l’ombretto dovrà essere di color carne in modo tale da uniformare l’intera zona. Per concludere ed ottenere l’effetto raggiante della modella ungherese, basterà sfumare l’ombretto non solo sulle palpebre mobili ma anche su quelle inferiori.

    Dopo, andrà rimarcato il contorno occhi utilizzando una matita nera. Ė consigliabile che questa sia del tipo waterproof in quanto, così facendo, si eviterà che coli. Per completare il contorno degli occhi si dovrà optare per un mascara piuttosto deciso.

    Si passerà, poi, all’applicazione delle ciglia finte. Esse non dovranno essere troppo esagerate e dovranno essere di buona qualità. Per questa applicazione è consigliabile affidarsi ad esperti del settore.

    Ora è il turno delle labbra; con il proprio polpastrello dovrà essere prelevata una piccola quantità di rossetto: per riprodurre fedelmente il trucco di Barbara Palvin, bisognerà preferire un gloss. Picchiettandolo sulle labbra si otterrà un risultato assolutamente perfetto.

    Insomma per realizzare il trucco di Barbara Palvin basta seguire pochi e semplici passaggi che consentiranno di ottenere un make up, in tutto e per tutto, fedele all’originale!