• Il make up dell’autunno

    Pubblicato il 18/10/2015 nella categoria Makeup

    Quasi per tutti, l’autunno rappresenta la stagione della malinconia; il caldo e il sole ci salutano per lasciare spazio ai primi freddi.

    Qual è il segreto per rimanere belle anche in questa stagione? Non ingrigirsi, utilizzare un make up che continui a renderci luminose sono le regole base. D’altro canto la pelle sarà ancora leggermente dorata dal sole estivo, non sarà ancora segnata dai problemi del freddo, come i rossori, le screpolature e la secchezza, quindi è obbligatorio approfittarne!

    Cosa non può mancare nel make up autunnale

    A regnare sovrani in questa stagione saranno due diversi stili; uno che predilige un trucco naturale per una donna acqua e sapone e l’altro più appariscente che rende la donna più misteriosa e super femminile.

    Immancabile, ad ogni modo, in ogni stile è l’utilizzo del correttore, che illumina l’incarnato e nasconde i segni della fatica.

    Anche la terra opaca è un’ottima alleata beauty che aiuta a mantere un buon effetto di abbronzatura, l’importante è che il colore non sia troppo aranciato o perlato.

    Ma le vere protagoniste del make up di quest’anno sono le sopracciglia, che incorniciano il viso e danno espressività. Il consiglio è quello di mantenerle sempre definite, utilizzando prodotti che durino anche tutto il giorno. Presso il LashDrem LashBar di Milano potrete trovare l’ Hi-Brow, un ottimo prodotto proveniente dall’Inghilterra, ottimo sostituto della matita, che lascia le sopracciglia naturali rendendole ben definite. Chi ha sopracciglia poco folte o qualche piccola imperfezione da coprire lo adorerà.

    Il look nude per un trucco “non trucco”

    Ultimamente è tornato a vedersi in passerella anche il look nude, con il colore delle labbra e dell’incarnato molto simile ai toni naturali, adatto sia alle occasioni di lavoro, sia al tempo libero e così versatile da essere perfetto anche per la sera.

    Usatissimi sono gli ombretti, la terra e i rossetti color carne mentre fondamentali da usare in autunno sono: una base di fondotinta leggero e resistente e una cipria in polvere che rendono l’incarnato più chiaro e danno alla pelle un effetto seta.

    Non può però mancare un tocco di eyeliner, per rendere gli occhi più profondi e accattivanti, proprio perché rossetti dalle tonalità “nude” enfatizzano lo sguardo.

    makeup-autunno-2015

    Come ottenere occhi intensi e accattivanti

    Gli ombretti migliori da usare quando la pelle è ancora leggermente abbronzata sono quelli metalizzati. Uno smokey eyes dal meraviglioso effetto sfumato donerà maggiore intensità allo sguardo.

    Il segreto per l’utilizzo degli ombretti scuri è quello di applicarne poco alla volta, evitando di rovinare il trucco irrimediabilmente rischiando di ottenere l’effetto “occhi cerchiati”.

    Per gli occhi azzurri o verdi sono consigliati colori come il grigio antracite, da sfumare e alleggerire con il grigio perla. Mentre per gli occhi color nocciola o dalle tonalità scure, il top da usare è il viola, da sfumare con un bel beige.

    Non possono mancare ciglia ultra voluminose, con l’aiuto magari delle utilissime extension ciglia oppure di una buona dose di mascara.

    Il grande trionfo delle labbra

    Abbiamo visto nelle passerelle di Burberry e di Armani del 2015 il ritorno dei rossetti scuri. Il rosso si sa è sempre di moda, ma abbiamo visto l’ascesa anche delle tonalità vinaccia e prugna. Il segreto per una lunga tenuta, un effetto più naturale e labbra più definite è quello di utilizzare una matita dello stesso tono per il contorno labbra e stendere il rossetto con un pennellino apposito.

    Questi colori sono perfettamente abbinabili anche con un look nude del viso, per ottenere una pelle liscia e chiara come porcellana, ma sconsigliati invece in abbinamento ad occhi troppo carichi di make up.