• 10 usi dell’acqua termale spray

    Pubblicato il 19/10/2014 nella categoria Bellezza e Benessere

    Mantenersi idratati è fondamentale per il benessere del nostro corpo e della nostra pelle. Il nostro organismo, infatti, è costituito per circa il 65% di acqua, per cui è molto importante garantire il giusto equilibrio tra l’acqua che introduciamo con le bevande e gli alimenti, e quella che invece disperdiamo costantemente attraverso il sudore, le urine e persino quando respiriamo. L’acqua è essenziale anche per la nostra pelle, poiché fa parte della normale struttura delle cellule della cute. Una pelle idratata è elastica, soda e luminosa. Al contrario, quando è disidratata appare spenta, grigiastra, ruvida al tatto ed inizia a tirare.

    Per questo motivo, è importante garantire il giusto grado di idratazione sia dall’interno, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, ma anche dall’esterno, utilizzando il prodotto idratante giusto.

    In commercio ci sono moltissimi prodotti specifici per prevenire la disidratazione, con apposite formulazioni a seconda del tipo di pelle. I più venduti sono sicuramente le creme idratanti per pelli normali, miste o secche, ma non tutti conoscono uno dei prodotti migliori, l’acqua termale spray.

    acqua-termale-viso

    L’acqua termale spray ha il duplice effetto di idratare e rinfrescare la pelle del viso e del corpo, grazie all’elevato contenuto di acqua ed oligoelementi essenziali, e grazie anche al suo pH neutro. Inoltre, le acque termali sono naturalmente povere di sostanze chimiche dannose, profumi e conservanti. Questi elementi garantiscono il pieno rispetto della cute, anche per le pelli più sensibili e disidratate, o per chi soffre di allergie e problemi dermatologici.

    Non tutti sanno che questo prodotto miracoloso può essere utilizzato davvero in molti modi e per diverse occasioni. Vediamo i 10 usi dell’acqua termale spray.

    L’acqua termale spray può essere utilizzata al mattino, al posto della crema idratante, dopo un’accurata detersione del viso. Sono sufficienti poche vaporizzazioni su viso e collo, per dare subito un aspetto luminoso ed idratato.

    La stessa tecnica può essere utile anche la sera, dopo aver struccato perfettamente il viso, per ridare energia alla pelle stressata dallo smog, dal trucco e dalle ore di lavoro, oppure per prepararla ad eventuali trattamenti notturni anti-age. L’acqua termale spray è ottima anche come base per il trucco. Spruzzandone una piccola quantità prima di applicare il fondotinta, garantiremo la giusta luminosità e una lunga tenuta al nostro make-up. Un altro accorgimento per perfezionare il colorito dell’incarnato, è quello di miscelare poca acqua termale con il nostro abituale fondotinta, soprattutto se scegliamo un prodotto meno fluido o in stick.

    Durante l’estate, la nostra pelle è sottoposta all’azione disidratante dei raggi solari e dell’acqua del mare. Per questo motivo, è importante prevenire la secchezza della cute e gli arrossamenti tipici di questo periodo, grazie all’acqua termale spray, da utilizzare sia in spiaggia che dopo la doccia. Un altro possibile utilizzo è quello post-allenamento. Durante l’attività fisica, infatti, il sudore e l’azione diretta sui capillari del viso dell’esercizio, può rendere la pelle arrossata e più sensibile. Una spruzzata di acqua termale può aiutare a rinfrescare il viso e a ripristinare il colorito naturale.

    L’acqua termale può essere utilizzata anche sul resto del corpo, e non solo sul viso. Ad esempio, dopo la depilazione delle aree più delicate, come le ascelle o l’inguine, è importante prevenire le irritazioni dovute all’azione del rasoio o della ceretta, ripristinando il giusto grado di idratazione della cute. Per questo motivo, l’acqua termale spray può garantire un’efficace azione lenitiva contro il bruciore e il rossore.

    Anche gli uomini possono sfruttare questa proprietà benefica dell’acqua termale, spruzzandola sul viso subito dopo la rasatura, anche in caso di piccoli tagli.

    Per chi avverte spesso una sensazione di gonfiore e pesantezza alle gambe, un ottimo consiglio potrebbe essere quello di utilizzare l’acqua termale spray, da vaporizzare su tutte le gambe, insistendo su polpacci e caviglie, per rinfrescarle ed alleggerirle.Avete fatto le ore piccole o non siete riuscite a chiudere occhio per tutta la notte? L’acqua termale spray può donare un tocco di freschezza a tutto il viso, ma soprattutto al contorno occhi. Grazie agli oligominerali, infatti, aiuta ad ossigenare la zona delle occhiaie, attenuando le borse e il colorito scuro.

    A questo punto, non vi resta che acquistare una bomboletta di acqua termale spray e portarla sempre in borsa, per poterla utilizzare all’occorrenza a casa, in ufficio o in palestra.